Ticino: habitat naturale per le startup

Il Ticino è un Cantone con grandi potenzialità. Le piccole dimensioni della nostra realtà non sono un limite per l’imprenditorialità anzi, hanno il grande pregio di facilitare la rete dei contatti, di avvicinare le aziende a istituzioni e a rinomati istituti accademici, e di favorire l’accesso a finanziamenti e al trasferimento delle competenze e del sapere. Le piccole dimensioni sono un’opportunità che le startup potranno sfruttare al meglio, grazie all’ecosistema già esistente rappresentato dal Sistema regionale dell’innovazione e alle solide condizioni quadro.

Incentivi mirati per start-up

L’Ufficio per lo sviluppo economico sostiene finanziariamente le start-up che sono state accettate dal programma di coaching per startup di Innosuisse e quelle che hanno completato con successo altri programmi di accelerazione federali.

Agevolazioni fiscali

Le start-up innovative che rispondono ai requisiti d’innovazione stabiliti dal Regolamento della Legge tributaria del Canton Ticino, possono beneficiare, a partire dal 1 gennaio 2018, di agevolazioni fiscali. Anche le 10 finaliste di Boldbrain già costituite in società di capitali possono essere eleggibili per le agevolazioni fiscali. Per facilitare l’accesso al venture capital, anche le persone fisiche residenti in Ticino che realizzano investimenti (per es. acquisto di quote sociali o azioni) in start-up innovative, aventi sede nel Cantone, beneficiano di un trattamento fiscale agevolato.

In questo modo, il Ticino si consolida tra i cantoni più attrattivi per la nascita e la crescita di start-up innovative.

 

Agevolazioni fiscali per start-up innovative